Casalegno Giovanni

Giovanni Casalegno,

è nato a Chieri nel ‘62, vive a Moncucco Torinese e insegna Lettere alle Superiori. Si occupa di didattica della storia (La Nuova Italia, 2014-15, Sansoni, 2016). Ha curato due antologie di racconti per Einaudi: Nella tua carne. Racconti erotici (2009) e Storie di libri (2011). Ha scritto anche Dizionario del lessico erotico (Longanesi, 1996, poi Utet, 2000 e 2004), Scrostati gaggio. Dizionario dei linguaggi giovanili (Utet, 2004), Brutti, fessi e cattivi. Lessico della maldicenza italiana (Utet, 2005). Ha inoltre pubblicato La luna, il cibo e i falò. La cucina sulle colline di Pavese (Il Leone Verde, 2008). Per Neos edizioni ha pubblicato due racconti nelle antologie Chieri, Freisa e rubatà (2013) e Brindare alla vita (2015).

Opere pubblicate