Centini Massimo

Massimo Centini

si è laureato in Antropologia Culturale presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Torino. Ha lavorato a contratto con Università e Musei italiani e stranieri.

Tra le attività più recenti ha lavorato per la sezione “Arte etnografica” del Museo di Scienze Naturali di Bergamo e ha insegnato Antropologia Culturale all’Istituto di design di Bolzano. Attualmente collabora con l’Università Popolare di Torino; insegna “Storia dell’antropologia criminale” ai master di Criminologia organizzati dal “Santo Spirito” di Roma e ai corsi organizzati da MUA – Movimento Universitario Altoatesino – di Bolzano.

Ha pubblicato numerosissimi saggi di antropologia culturale e di storia.

Scrive su “Avvenire”, “TuttoScienze” de “La Stampa” e collabora con Radio Rai.

Opere pubblicate

La masca – Donna e magia nella tradizione piemontese

Opere pubblicate