Martorana Lidia

Lidia Martorana

nasce a Torino il 1o dicembre 1928 da una famiglia originaria di Caltanissetta; all’età di sette anni entra a far parte del Coro voci bianche dell’EIAR di Torino. Durante la Seconda guerra mondiale, costituisce il Trio Aurora insieme a Claudia Dell’Aglio e Pina Dadduzio.

Nel 1946 il Trio Aurora si scioglie e Lidia incide il suo primo disco Il mio nome è donna con il nome di Lidia Aurora. Nel 1947 riprende il suo vero nome per partecipare al concorso Voci nuove della Canzone italiana: risulta seconda su quasi seimila candidati, preceduta solo dal cantante Elio Lotti (Aurelio Codognotto), che diventerà poi suo marito.

Gli anni seguenti vedono l’affermazione della cantante come interprete di molti brani di successo: nel 1947 incide Amore baciami; nell’anno successivo è la volta di Addormentarmi così.

Lidia Martorana ha avuto (e conserva ancora) una grande popolarità e si è esibita con le orchestre più famose: Barzizza, Kramer, Ceragioli… Negli anni successivi incide moltissimi dischi con le principali Case discografiche dell’epoca: Cetra e Odeon.

Opere pubblicate