Miglio Renzo

Renzo Miglio, nato nel 1937, ex dipendente amministrativo della Regione Piemonte (Unità Sanitaria), ha da sempre coltivato la passione della cinematografia e della fotografia.
Nel 1961 è socio del Cine Clan Regina Margherita. Realizza alcuni filmati 8mm e 16mm a soggetto e documentari che invia al Concorso Nazionale Fedic. Nel 1964 abbandona la cinepresa e si dedica alla fotografia di scena.
Nel 1966, a seguito dell’incontro con Michele Ghigo e Luigi Spina, viene ammesso alla Società Fotografica Subalpina.
Nel 1969 è tra i fondatori del Gruppo Fotografico “La Mole” di Torino (del quale è presidente onorario). Collabora alla fondazione di diversi fotoclub e gruppi fotografici: “Il Fotogramma” di Collegno (1975), la sezione fotografica del Cral USL di Collegno (1979), il fotoclub “Il Caleidos” di Torino.
Da allora la sua fotografia ha avuto numerosi riconoscimenti in Italia e all’estero. Si è qualificato per tredici anni consecutivi nei primi quattro posti al Nikon Photo Contest International.
Ha vinto numerosi concorsi indetti da aziende (Opel, Alfa Romeo, Fiat, Irge Pigiami) e altri a tema imposto o libero. Nel novembre 2003 ha vinto il secondo premio nel concorso indetto per le celebrazioni del grande fotografo paesaggista in bianco e nero (tra la fine dell’ottocento e la prima metà del novecento) Cesare Schiapparelli.
Fa parte della Federation International de L’Art Photografique. Iscritto dal 1990 all’Ordine dei Giornalisti (“Fotografo Pubblicista”), collabora con il bisettimanale “Luna Nuova” ed il mensile “Il Corriere”, testate della zona ovest della provincia di Torino. Da cinque anni è docente di fotografia presso l’Università della Terza Età di Collegno.
Dal 1998 collabora con l’Assessorato alla Cultura della città di Collegno per l’organizzazione della rassegna fotografica annuale “Collegno Fotografia Soggettiva”. Fa parte del direttivo dell’associazione Famija Colegneisa e organizza, nel mese di ottobre, per la sezione culturale, proiezioni di diaporami: Collegno Fotografia “Immagini in libertà – Viaggiare in poltrona”.
Ha collaborato fotograficamente alla realizzazione del libro “I due Volti della Sindone” edito dalla L.D.C., ai libri storici sui Savoia “Il Principe dei Narcisi” e “Le rose di Maggio” della scrittrice storica Maria Enrica Magnani Bosio. Ha inoltre realizzato due libri fotografici: “Nel cuore di Collegno – Storia di una Certosa” e “Collegno nell’anno 2000″. Le sue opere sono state esposte in diverse mostre fotografiche. Le sue foto sono state pubblicate su: Gazzetta del Popolo – Stampa Sera – Leica Magazine – FotoPratica – Tutti Fotografi – Fotografare – L’Automobile – Due Più – Life Photographers – Nuova Fotografia – Reflex ed altre ancora.

Renzo Miglio

Opere pubblicate