Santanera Laura

Laura Santanera

è nata a Saluzzo ma già da bambina è andata a vivere a Torino; ha però sempre trascorso le feste e le vacanze estive in montagna, dove si è appassionata fin da subito alla flora selvatica, raccogliendo fiori, ritraendoli o pressandoli tra le pagine dell’enciclopedia. Ha frequentato il liceo artistico e poi l’Accademia di Belle Arti e ha applicato le nozioni apprese alla riproduzione di fiori e alberi.

Ha insegnato per anni disegno e storia dell’arte presso le scuole medie, ma anche quando ha lasciato la scuola, non ha mai abbandonato la passione per l’espressione artistica, tenendo corsi di pittura ad acquerello e decorazione su ceramica, oltre che di scrittura creativa.

Avendo deciso di trasferirsi in campagna ha iniziato a raccogliere in alcuni diari appunti sulle piante e le sulle stagioni; queste pagine nascono proprio dalle note scritte negli ultimi due anni, e dai disegni raccolti in un lungo percorso di lavoro.

Opere pubblicate