Prosegui





La password verrà inviata via e-mail.

Carrello

Il carrello è vuoto

NEOS Edizioni » Libri / Collane » Magica Tour. La seconda indagine del commissario Lo Presti

Magica Tour. La seconda indagine del commissario Lo Presti

Magica Tour. La seconda indagine del commissario Lo Presti

Autore: Tarricone Marco

Prezzo: € 16.90

Prezzo acquisti on-line: € 14.36

Loading Updating cart...

Contenuti:

Nella Torino estiva due questioni complesse turbano il nuovo equilibro del commissario Lo Presti. Un’indagine delicata, che vede coinvolti personaggi di spicco della città, si intreccia con la difficile relazione con l’ex giornalista Marcella Fiorucci, che lo tiene sulla corda da tempo con le sue incostanze e la sua fragilità.

«… La Squadra mobile ha trovato un cadavere».

«Comincia bene la giornata: dove si trova il corpo?».

«In piazza Paleocapa, vicino a Porta Nuova. Dentro un furgoncino».

«Chi è il magistrato che se ne occupa?».

«È il dottor Costantino, quello che ogni volta che ti vede ti chiede quando ti deciderai a sposare una brava figliola».

«Di nuovo lui? Vabbè andiamo. Chiama Mastrangelo e digli di prendere l’auto di servizio, visto che la mia è in riserva come al solito!».

La città era in fermento come tutte le mattine dopo le otto. … Il commissario Lo Presti era stranamente silenzioso, ma il suo mutismo celava un moto interiore frenetico, un turbinio che si ripresentava ogni qualvolta una nuova indagine stava per cominciare. Non c’era niente da fare, nonostante gli anni di esperienza si accumulassero uno sull’altro, e che alla morte ormai avesse fatto il callo, ogni volta gli pareva di essere l’ultimo arrivato, quello a cui la vista di un cadavere fa sempre una certa impressione, quello la cui prima reazione sarebbe di voltarsi e trovarsi un altro lavoro, lontano da rapine e omicidi. Ma la coscienza, che spesso fa a pugni con la ragione, nel caso del commissario vinceva sempre: il suo sguardo si volgeva ogni volta nella direzione del torto subito, del crimine commesso, della vittima da vendicare.

Antonio Lo Presti, approdato a Torino sette anni prima da Castellammare di Stabia, è infine riuscito a trovare un punto di equilibrio nella sua vita personale quando si trova alle prese con un nuovo caso particolarmente intricato; a un primo omicidio segue l’uccisione di un senzatetto che apparentemente non ha legami con il delitto iniziale. Fin da subito compaiono chiari collegamenti con i maggiorenti dell’ambiente massonico della città, ma tutti i dati a disposizione concorrono nel delineare un quadro non coerente.

Contemporaneamente, la relazione del giovane uomo con l’amica Marcella, di cui lui è innamorato, sembrerebbe finalmente sul punto di diventare qualcosa di importante; ma le inquietudini della ragazza sveleranno un passato doloroso e difficile da elaborare.

L’Autore, alla sua seconda prova, ci coinvolge con talento nella vita emotiva e familiare dei protagonisti e di tanti altri personaggi del romanzo, aprendo una serie di sipari sulle vicende personali che si svolgono nella città. Piazze, strade, borghi di periferia o scorci signorili di Torino, fanno da sfondo a una narrazione vivace, ricca degli accenti e delle personalità del suoi attori, che accompagna il lettore alla soluzione del giallo ma anche delle tante vicende private che ne sono il corollario

Formato 12 X 20
Confezione brossura
Pagine 200
Prezzo di copertina 16,90
Collana Nero & Co
ISBN 9788866082873

Collane