Prosegui





La password verrà inviata via e-mail.

Carrello

Il carrello è vuoto

NEOS Edizioni » Libri / Collane » Caracolito Hostal

Caracolito Hostal

Caracolito Hostal

Autore: Cielo Celestina – Urbano Agnese

Prezzo: € 17.00

Prezzo acquisti on-line: € 14.45

Loading Updating cart...

Contenuti:

Caracolito Hostal è un luogo di accoglienza, di incontro, di divertimento, è l’ostello che Luna e Armando sognavano di aprire in Nicaragua, dove cultura italiana e nicaraguense si fondono, ma il Paese sta cambiando e con esso le vite dei protagonisti.

Maria è stata molti anni fa in Nicaragua con la cooperazione italiana per sostenere la rivoluzione del 1979, in un clima di speranza e di rinascita. Luna, invece, fidanzata di Armando, il figlio di Maria, sogna di vivere con il suo ragazzo in questo luogo, che oggi vede come una nazione in cui gli entusiasmi rivoluzionari sono svaniti, ma dove è ancora possibile costruire qualcosa senza i ritmi stressanti del mondo globalizzato. Lei e Armando sognano infatti di aprire un ostello che sia un luogo di accoglienza e di pace. La struttura giusta la trova Maria, in un quartiere di pescatori nel villaggio di Las Peñitas, a pochi passi dall’oceano. Qui nasce il Caracolito, che ha come logo una lumaca, simbolo di uno stile di vita lento, in cui le pause valgono quanto il lavoro.

Ben presto però un fatto violento destabilizzerà la calma dell’ostello e coinvolgerà il commissario del villaggio, chiamato a trovare il colpevole. Sarà il pretesto per riflettere sulla condizione della donna sotto diversi punti di vista, così come della situazione politica e sociale, destinata a mutare e a spostare gli equilibri del Nicaragua.

Questo romanzo, scritto a quattro mani da una mamma e una figlia, cala il lettore in una realtà affascinante, in cui le autrici hanno vissuto in tempi diversi. Una scrittura che offre molteplici livelli di interpretazione di una cultura e di un Paese in continuo mutamento

Grazie alla tenacia di Maria e alla determinazione di Emma, una sera, a pochi giorni dall’apertura, ci vediamo costretti a sederci intorno a un tavolo e a fare un brain storming per poter scegliere un nome.

Emma tiene un foglio davanti a sé e inizia a scrivere tutte le idee che ci vengono in mente, ma dopo una decina di nomi la nostra fantasia sembra essersi esaurita. Dopodiché prende un altro foglio e scrive quelle che secondo noi sono le sensazioni e i concetti che l’ostello vuole trasmettere. Qui ci sbizzarriamo un po’ di più tra ecologia, condivisione, rispetto delle culture, attenzione alla comunità indigena, arte, coinvolgimento della popolazione locale e molto altro. Una volta letti i due fogli… Alla fine, dopo due lunghe ore di tentativi, proposte e bocciature, siamo riusciti a mettere insieme più di un’idea in un nome unico: Caracolito Hostal. Una piccola lumaca, che procede lenta, tenendo il proprio ritmo. Ci piace l’idea di promuovere uno stile di vita lento, che fa pace con se stesso e si concede delle pause. Poi il caracol è uno dei simboli della comunità indigena di Soutiaba, originaria di Las Peñitas, oltre che un simbolo azteco tipico del Centro America.

Formato 12 X 20
Confezione brossura
Pagine 208
Prezzo di copertina 17.00
Collana Pagine in viaggio
ISBN 9788866083955

Collane