Prosegui





La password verrà inviata via e-mail.

Carrello

Il carrello è vuoto

NEOS Edizioni » Libri / Collane » Natale in Valle d'Aosta. Racconti sul filo dell'acqua

Natale in Valle d'Aosta. Racconti sul filo dell'acqua

Natale in Valle d'Aosta. Racconti sul filo dell'acqua

Autore: AA.VV.

Prezzo: € 15.00

Prezzo acquisti on-line: € 12.75

Loading Updating cart...

Contenuti:

A cura di a cura di Barbara Rolando
Racconti di: Amedeo Bologna, Mirko Cianci, Stephania Giacobone, Paolo Gianotti, Marianna Giglio Tos, Tiziana Lain, Manuela Lucianaz, Carlotta Marricco, Elena Meynet, Morgana, Gianluca Naccarato, Barbara Rolando, Teresa Santomarco Terrano, Maria Vassallo, Chiara Zoja
e con le vignette di Andrea Rolando
Natale, Valle d’Aosta, acqua. Da questi punti fermi si dipanano quindici racconti che sono un inno allo spirito di montagne e borghi, di città e laghi della regione: altrettante angolazioni insolite o nel solco della tradizione, ma sempre intriganti.

A popolare le pagine di questa antologia sono personaggi reali o mitici, contemporanei o senza tempo: incontreremo la Dama della cascata e il rider che porta le pizze, il viaggiatore elegante e la vecchina miracolosa, le quattro amiche di fronte alla vita, il treno sbagliato e la risposta giusta, la lettera del cercatore d’acqua e la maledizione della Vouivre. E poi la doppia sorpresa bianca, la sinistra follia del lago, la fuga dall’acquario e l’astronave in valle… Tanti aspetti che gli Autori hanno saputo interpretare con creatività, ciascuno con la propria cifra stilistica e spaziando fra generi diversi, incluse alcune puntate nel distopico e nel thriller psicologico. Su tutto aleggia la consapevolezza del valore dell’acqua e delle conseguenze della sua scarsità.

Ai racconti si affiancano Le Gamole, una gustosa serie di vignette umoristiche in patois valdostano.

… Neppure per un attimo aveva pensato di abbandonare. Mentre si avvicinava alla meta aveva udito i rintocchi della campana che laggiù, nel capoluogo, annunciava la nascita del Cristo. Si era fatto un segno di croce e si era portato una mano al cuore per salutare a modo suo il Bambino della mangiatoia di Nazareth.

Si diceva che la Vouivre, proprio nella Notte Santa, si ridestasse dal suo letargo per prendere un bagno di mezzanotte. Per questo Jacques aveva scelto quel raro momento in cui l’avrebbe trovata ben desta e attiva. Fin troppo desta! …

(da Il sacrificio di Mirko Cianci)


Formato 12 X 20
Confezione brossura
Pagine 128
Prezzo di copertina 15,00
Collana Altre/Storie
ISBN 9788866084815

Collane