Prosegui





La password verrà inviata via e-mail.

Carrello

Il carrello è vuoto

NEOS Edizioni » Storia e Memorie » Scarpe rotte eppur bisogna agir - 2° edizione, ancora più ricca di canzoni e testimonianze

Scarpe rotte eppur bisogna agir - 2° edizione, ancora più ricca di canzoni e testimonianze

Scarpe rotte eppur bisogna agir - 2° edizione, ancora più ricca di canzoni e testimonianze

Autore: Macagno Paolo

Prezzo: € 13.00

Prezzo acquisti on-line: € 11.05

Loading Updating cart...

Paginepagine a colori

Noteil libro contiene gli spartiti delle canzoni della Resistenza. In allegato, il CD AUDIO CON LE CANZONI PRESENTI NEL VOLUME.

Contenuti:

..questa, inoltre, è una delle poche, se non la prima, raccolta sistematica dei canti della Resistenza, e ha perciò un valore ancora più grande. I testi delle canzoni, e la musica, si intrecciano alle brevi, ma esaurienti, pagine in cui si racconta la storia, il clima, le emozioni degli anni della guerra e della Resistenza… gli alunni hanno realizzato dei disegni, che accompagnano i testi delle canzoni, e ne costruiscono un commento emozionante, a volte crudo, come solo i bambini sanno fare… questo canzoniere, aldilà dell’aspetto musicale, si pone per insegnanti di scuola primaria e secondaria come un utile e praticabile strumento funzionale all’elaborazione di percorsi didattici tra storia ed educazione civica, volti alla costituzione e alla crescita di questa coscienza civile e storica necessaria per rendere un individuo cittadino e uomo allo stesso tempo. Lungi dal rappresentare un fazioso e strumentale interpretare la storia, quest’opera intreccia musica e storia, riaffermando il senso della cultura portatrice di tensione ideale, di carica morale, di progresso civile. Con questi canti la storia di ieri ci parla di un domani possibile. Quel domani migliore che i “ribelli”, i “partigiano”, non solo nella lotta di liberazione italiana, ma in molti altri quando e altri dove, avevano intravisto e per il quale decisero di lottare anche a costo della vita. In questo oggi così avvilito dal relativismo, dal consumismo e dal nichilismo, credo che ri-scoprire insieme questi canti e queste testimonianze, possa rappresentare per tutti, alunni, insegnanti, genitori, un ri-appropriarsi di una bussola, per ri-orientare i propri obiettivi, ideali e aspirazioni; il senso del proprio fare e del proprio vivere.

Collane