Prosegui





La password verrà inviata via e-mail.

Carrello

Il carrello è vuoto

NEOS Edizioni » Le nostre storie » Il tenente degli alpini - Storia di Giordano Bartoccini

Il tenente degli alpini - Storia di Giordano Bartoccini

Il tenente degli alpini - Storia di Giordano Bartoccini

Autore: Voghera Franco

Prezzo: € 12.00

Prezzo acquisti on-line: € 10.20

Loading Updating cart...

Pagine96

Rilegaturabrossura

Formato12x20

Contenuti:

Classe 1915, 44ª compagnia, battaglione Morbegno, 5° Alpini, divisione Tridentina: sottotenente nella campagna di Grecia tra il 1940-1941 e tenente nella campagna di Russia tra il 1942-1943, due fronti drammatici del la partecipazione italiana al secondo conflitto mondiale. In questi pochi dati è tracciato l’identikit di Giordano Bartoccini, marchigiano, milanese d’adozione, trapiantato in Piemonte. È una testimonianza dettagliata e approfondita, in cui il protagonista preferisce al racconto di sé la narrazione corale della vita e delle imprese dei suoi alpini. Ma è anche il racconto della sua vita, degli studi nella Milano degli anni Trenta, della giovinezza spensierata, della vita inaridita dalla guerra e dall’internamento, dell’amore per Bianca, della battagliera attività di dirigente Fiat. Il testo è corredato da una serie di fotografie, quasi tutte dell’archivio Bartoccini e in buona parte inedite.

Sono partito per il fronte russo il 20 luglio del ’42 dalla stazione di Avigliana. La partenza è stata una cosa terribile, dolorosissima: la tradotta si è mossa molto lentamente per dare la possibilità a quelli che erano accorsi di regalarci gli ultimi baci, gli ultimi abbracci, di farci le ultime raccomandazioni. Avviandosi così piano, la tradotta aveva concesso anche a noi che partivamo di rassicurare i nostri cari e di confidare loro le nostre speranze, che si racchiudevano sempre in una sola parola, “Ritornerò!”, parola pronunciata con molta commozione, a volte urlata in modo straziante. Poi la tradotta aveva preso il suo ritmo, allontanandosi sempre più dalla vita di ogni giorno per lasciarci soli con i nostri pensieri.

ISBN 9788866280015

Collane