Prosegui





La password verrà inviata via e-mail.

Carrello

Il carrello è vuoto

NEOS Edizioni » Latest books » Africa Alle origini della vita e dell'arte

Africa Alle origini della vita e dell'arte

Africa Alle origini della vita e dell'arte

Autore: Albertino Bruno

Prezzo: € 12.00

Prezzo acquisti on-line: € 10.20

Loading Updating cart...

Contenuti:

Abbiamo volto lo sguardo là dove l’umanità ha avuto origine, in un continente sconfinato nel tempo e nello spazio, fra varietà illuminate di specie di animali, ed ecosistemi difficilmente reperibili in qualunque altra parte del mondo. Abbiamo incontrato popoli misteriosi, tenacemente sopravvissuti a storie di colonialismo e schiavitù, custodi di riti e tradizioni animati da una fede esclusiva nel rapporto fra uomo e natura genitrice.         Alla scoperta della loro arte e della loro cultura siamo stati accompagnati da Bruno Albertino ed Anna Alberghina, due viaggiatori esperti, e uniti da un desiderio non comune di conoscere il mondo. Attraverso una ricca collezione di oggetti originali e nella suggestiva raccolta di immagini fotografiche, abbiamo sentito l’emozione di momenti di vita tribale, riti di passaggio, rapporti di parentela, sentimenti religiosi, giorni di festa e fascino di donne africane.  Un percorso raffinato e compiuto, in cui il documento geo – etnografico è integrato da opere d’arte di autori contemporanei, che interpretano con sensibilità personale l’espressione artistica di popoli sconosciuti e lontani.
Note sugli Autori
Bruno Albertino,
(Carmagnola 1960),  medico chirurgo dall’85, appassionato viaggiatore fin dall’adolescenza, ha maturato uno spiccato interesse per le arti primitive, in particolare quella africana. Nel dicembre 2012 lo vediasmo curatore della Mostra “Essere e apparire – volti e sculture dell’Africa tribale” a Torino. Tra le sue conoscenze acquisite durante i suoi viaggi ci sono Ezio Bassani, Claude Everlé e Tomas D.W Friedmann.
Anna Alberghina,

medico torinese, da sempre affascinata dalle culture lontane,  conoscitrice di molte lingue e appassionata di fotoreportage di viaggio. Il suo interesse per la fotografia e le arti primitive la spinge ad incontrare popoli dagli usi e dalle tradizioni ancestrali. Nel suo stile fotografico preferisce i volti con particolare attenzione a quelli femminili.  Collabora con riviste e associazioni culturali. Nel febbraio 2013 nasce il libro “African beauties”, dove raccoglie le sue 100 immagini dedicate al mondo femminile africano

Collane