Prosegui





La password verrà inviata via e-mail.

Carrello

Il carrello è vuoto

NEOS Edizioni » Latest books » Le guerre senza nome - l'epico scontro fra greci e cartaginesi

Le guerre senza nome - l'epico scontro fra greci e cartaginesi

Le guerre senza nome - l'epico scontro fra greci e cartaginesi

Autore: Ferruggia Aldo

Prezzo: € 23.00

Prezzo acquisti on-line: € 19.55

Loading Updating cart...

Contenuti:

Le guerre greco – puniche per il controllo del Mediterraneo occidentale, sono le più antiche e durature guerre dell’antichità ma a scuola non si studiano e nessuno si riferisce a queste vicende con un nome specifico.

Greci e Fenici, le più grandi civiltà prima di Roma, utilizzarono per questo epico scontro genti provenienti da tutto il Mediterraneo configurando, in un certo senso, il primo conflitto mondiale che la storia ricordi:  vi presero parte le più grandi metropoli del tempo; grazie ad esse sorse il primo impero d’Occidente, modello per quello macedone; eserciti oceanici ed imponenti flotte invasero l’intero scacchiere del Mediterraneo occidentale; le fortificazioni più vaste furono costruite appositamente.

Il primo scontro tecnologico della storia occidentale, con invenzioni assolute nel campo delle armi e della tattica bellica, fu tanto fondamentale quanto sorprendentemente misconosciuto.

Per raccontare trecento anni della storia antica l’Autore ha consultato decine di pubblicazioni di esperti del settore e di pionieri della esplorazione storico-archeologica. Sono state rilette tutte le fonti antiche e spesso in lingua madre. L’opera è corredata di centinaia di note di approfondimento e chiarificazione del testo. Si è creata una vasta iconografia comprendente ricostruzioni digitali e a mano libera delle armi, delle città e delle mappe tattiche.

…in quell’estate del 480 a.C. il blu del Canale di Sicilia, chiamato allora Mare Libico, si puntò a perdita d’occhio di bianche vele. Lo spettacolo fu seguito da terra da folle attonite. Vi assistettero dal porto di Cartagine, dalle mura di Selinunte e di Mozia, dalle pendici di Erice ed infine, dalle spiagge di Palermo. La gente, tra timore e stupore, si interrogava sul futuro proprio e del mondo che conosceva. Quella che appariva a tutti una sorta di invasione della Sicilia partì però col piede sbagliato…

Vuoi calarti nella storia? Vai al link   www.areablog.net

Formato 16 X 23
Confezione brossura
Pagine 272
Prezzo di copertina € 23.00
ISBN 9788866081463

Collane