Prosegui





La password verrà inviata via e-mail.

Carrello

Il carrello è vuoto

NEOS Edizioni » Latest books » Canarini e papaveri

Canarini e papaveri

Canarini e papaveri

Autore: Macor Giorgio

Prezzo: € 17.65

Prezzo acquisti on-line: € 15.00

Loading Updating cart...

Contenuti:

Tre racconti coinvolgenti; un’indagine esistenziale che sceglie di investigare le relazioni fra italiani e stranieri, e rivela il desiderio ma anche l’incapacità di confrontarsi, la difficoltà di costruire rapporti duraturi e non superficiali, l’ambiguità delle ragioni, la solitudine.

Un contadino di mezza età scopre la presenza di prostitute africane sul bordo dei suoi campi, rimane sconcertato e insieme affascinato da una capacità di comunicare a lui ignota, e cerca nella nuova situazione di ridisegnare i suoi rapporti umani.

Un gruppo di giovani donne etiopiche vogliono fuggire dal loro Paese alla ricerca di un futuro migliore; per questo scopo si ingegnano di costruire rapporti sentimentali con gli uomini occidentali che lavorano in Africa, tentando al contempo di conservare il loro orgoglio e la loro fierezza di donne.

Una giovane protagonista, che vive da sola e con un figlio ancora piccolo, si infatua di un falegname brasiliano con la passione della danza e delle donne; tra insicurezze e fughe, magie ed esoterismo, la loro relazione è destinata a un epilogo fragile e precario.

Scritti con uno stile raffinato, aldilà di ogni tentazione di esotismo, i tre racconti di queste pagine sono ambientati in un’epoca in cui l’emigrazione è vissuta secondo una prospettiva individuale, in cui i problemi di chi si deve inserire in una nuova società s’incontrano con quelli di chi dovrebbe accogliere, in un contesto in cui ogni azione è difficilmente efficace e giudicabile.

…Dovette fare lui la prima mossa. Si presentò a mezzogiorno con uno scartoccio di pane e salame e un pintone di vino sotto l’ascella e le invitò a mangiare qualcosa, ma non lì sulla strada, e nemmeno subito dietro tra i rovi che sarebbe stato come mangiare in ufficio, un po’ discosto, dove non li avrebbero visti passando. Lo ricevettero con grandi risate e accettarono…

«Io Miriam» fece quella dal dente sbrecciato. «Lei Fahima»…

Quel giorno Miriam era in giallo e Fahima brillava come un papavero.

«Io Michele» concluse presentandosi, e senza rendersene conto si vide indicare con le mani l’erba come se sopra ci fossero poltrone e quello fosse un salotto dove stavano per servire il tè…

Formato 12 X 20
Confezione brossura
Pagine 222
Prezzo di Copertina 17.65
Collana Altre/storie
ISBN 9788866081999

Collane