Prosegui





La password verrà inviata via e-mail.

Carrello

Il carrello è vuoto

NEOS Edizioni » Latest books » Tempo rubato

Tempo rubato

Tempo rubato

Autore: Jacobs Sunny

Prezzo: € 23.00

Prezzo acquisti on-line: € 19.55

Loading Updating cart...

Contenuti:

Un’autobiografia che basta da sola a convincere chiunque che la pena di morte è una sentenza che non deve più essere pronunciata, in nessun Paese del mondo.

Sunny è stata condannata a morte negli Stati Uniti nel 1976, insieme al compagno Jesse, per l’omicidio di due poliziotti, di cui entrambi erano innocenti. Lei è stata scagionata dopo sedici anni di prigione, di cui cinque in isolamento nel braccio della morte, mentre Jesse è stato crudelmente giustiziato.

In queste pagine la loro storia, che non ha bisogno di altre parole di commento, se non quelle dell’Autrice stessa:

“La vita mi ha lanciato molte sfide che io ho scelto di usare come opportunità per imparare e crescere. Questa è la mia scelta. L’ho imparato nel braccio della morte. Io ho scelto la vita, la salute, il perdono, l’amore. Questa scelta mi ha salvato dall’amarezza e dall’odio, che mi avrebbero distrutto. Mi sono impegnata a porre fine alla violenza, in tutte le sue forme. Questo è il mio modo di onorare le vite che sono state sacrificate lungo la strada. L’amore è la risposta. La paura è il nemico. Noi dobbiamo scegliere il mondo che vogliamo e lavorare perché sia il mondo che vogliamo ogni giorno delle nostre vite”.

… la voce tonante del giudice riempì l’aula: «…ed è condannata a morte sulla sedia elettrica tramite somministrazione di una corrente di 2200 volt che passerà attraverso il suo corpo fino a morte certificata». Poi mi chiese se avevo qualcosa da dire. Incrociai il suo sguardo quando lo alzò dai fogli, scrutando in giro da sopra i suoi occhiali. Non avevo niente da dire. Cosa puoi dire in una simile circostanza?

… Fui portata fuori dall’aula in catene con due guardie di fianco che mi tenevano per le braccia. Camminammo in mezzo al fuoco di fila dei giornalisti e delle televisioni. Sembravano eccitati dalla notizia della mia incombente condanna. «Perché non hai chiesto clemenza?»

«Non ho chiesto clemenza. Ho chiesto giustizia, e non l’ho ottenuta. Perché avrei dovuto chiedere pietà? …». Divenni l’unica donna condannata a morte in Florida in quel momento e la seconda nella storia dello Stato. Mandai un sacco di dichiarazioni alla stampa proclamando la mia innocenza.

Formato 12 X 20
Conefezione brossura
Pagine 448
Prezzo di copertina 23,00
Collana Scrivere donna
ISBN9788866082965

Collane