Prosegui





La password verrà inviata via e-mail.

Carrello

Il carrello è vuoto

NEOS Edizioni » Narrativa » Tre uomini in taxi

Tre uomini in taxi

Tre uomini in taxi

Autore: Gastaldi Giovanni

Prezzo: € 17.00

Prezzo acquisti on-line: € 14.40

Loading Updating cart...

Contenuti:

Giordania, Israele, Siria ed Egitto in due viaggi negli anni Novanta: avventure, scoperte, amicizia.

Paesi depositari di memorie storiche plurimillenarie e di siti archeologici e artistici memorabili, queste quattro mete indimenticabili sono state girate in lungo e in largo dai protagonisti di questo libro, viaggiatori un po’ spartani e un po’ fai-da-te, decisi a scoprire cosa si cela dietro le macchie colorate di un mappamondo.

Gli anni Novanta sono stati un periodo, incuneato fra le travagliate vicende di quel territorio, in cui si poteva visitare l’Asia Minore con un po’ più di sicurezza rispetto ai nostri giorni, magari anche affidandosi a un taxista improbabile o viaggiando in modo avventuroso.

L’Autore ha raccolto in queste pagine una serie di incontri umani e con il paesaggio e i monumenti del Medioriente, di avventure tragicomiche e di emozioni che accompagna il lettore in due lunghi itinerari alla scoperta di questi Paesi bellissimi e della gente che li abita.

… Saliamo in auto e ci avviamo verso l’ufficio postale per acquistare le carte telefoniche e qui ci imbattiamo nel massimo dello strozzinaggio. Come detto in precedenza al Cairo il prezzo delle carte era di quindici lire, a Santa Caterina diciotto, nell’ufficio postale – No problemo, per amico Sayed trenta lire egiziane! – Valter ed io, entrati nell’ufficio per acquistarle sbianchiamo, mandiamo a quel paese Sayed e l’impiegato postale e, voltando le spalle a tutti, usciamo dal locale. È incredibile, altro che mutuo soccorso, come dice Valter, qui sono tutti per mungerti, tanto sanno benissimo che non ti rivedranno mai più.

Sono nero come il carbone, non sopporto più nessuno e inoltre penso di essere giunto alla fine delle disavventure giornaliere. Così non è. Percorsi cento metri dacché abbiamo lasciato la posta superiamo quattro agenti della polizia turistica e Sayed da buon arabo offre loro un passaggio, così percorriamo gli ultimi chilometri che ci separano dal monastero in otto all’interno del taxi stipati come sardine. I poliziotti puzzano come caproni e Sayed, i cui denti d’acciaio sembrano brillare particolarmente nel sorriso appena dischiuso, l’ha fatto senz’altro apposta.

Formato 12 X 20
Confezione brossura
Pagiene 192
Prezzo di copertina 17,00
Collana Altre/storie
ISBN 98866083221

Collane